“Euphythos”: l’azienda erboristica dalle antiche radici!

Le famiglie, certe volte, sono come alberi:  la loro storia inizia dalle radici ed arriva alle foglie, la parte che si rigenera, che rivive ogni anno, quella più dinamica di tutta la pianta, quella che va via e poi ritorna. Se le radici sono salde, ben attaccate al terreno, il tronco robusto ed i rami capaci di sorreggere fiori, frutti e foglie, tutto è un grande capolavoro, insieme funziona bene ed ogni anno, l’albero, diventa più bello, più grande, più solido.

Non importa se si tratta di un albero grande o di uno piccolo, quello che conta è la linfa che scorre al suo interno, che per tutti ha lo stesso sapore, la stessa visione, lo stesso messaggio.

La linfa che scorre nella famiglia che vi presento oggi profuma di erbe spontanee, di buon vivere e di passato che diventa presente.  Per conoscere questa piccola realtà, sono andata tra la  Valle Varaita (CN) e la Valle Maira,  in una graziosa frazione immersa nel bosco, denominata Borgata Bessè, in Frazione Lemma nel comune di Rossana. Qui c’è il laboratorio erboristico di trasformazione  Euphytos, dove si raccolgono e si lavorano erbe spontanee.

Le radici dell’albero della Famiglia Salvetti, partono da molto lontano, dall’800 per l’esattezza, quando il trisnonno acquistava da pastori e montanari erbe spontanee, in un periodo in cui era ancora in uso il baratto, scambiando la merce  con pepe: spezia rara e preziosa in quel periodo. Da qui il soprannome di famiglia:  “peure dus”, pepe dolce, perchè a quanto pare pagava bene.

Un liquore ricorda questo soprannome, che lega questa storia alle sue origini che non vengono dimenticate, anzi, sono il punto di forza di questa famiglia.

Da salde radici non può che crescere un buon tronco e qui, il bisnonno Giacomo, insieme a tutta la famiglia, continua la tradizione, come anche il nonno Mario, che per primo mette le basi per un’azienda più costruita e competitiva sul mercato. La linfa che scorre nell’albero è sempre più viva e innovativa, questo albero ora ha voglia di una grande chioma.

Paola e Roberto, la penultima generazione di questa grande famiglia ed i rami di questo semplice albero, sono i veri creatori dell’attuale azienda “Euphytos”. Erboristi da sempre ed interessati  al mondo delle erbe spontanee, come merce ma anche come cura, crescono Arianna, Francesca e Sara, le tre figlie, immergendole nel mondo della natura, utilizzando rimedi naturali per tutti i malanni, coinvolgendole nella raccolta ed istruendole alla conoscenza di questo meraviglioso mondo.

“Euphytos” apre le porte nel 2011, e nasce da un’idea di Roberto, il capofamiglia, che dopo tanto lavoro per altri, si occupava della vendita di prodotti fitoterapici per una ditta Valtellinese, sente la necessità di creare qualcosa per se stesso e la sua famiglia. Dopo un’esperienza erboristica trentennale, arriva il momento per creare un laboratorio autonomono che lo rappresenta e sposa il suo modo di curare con le erbe.

L’ultima parte di questo albero sono le giovani foglie, ovvero Arianna, Francesca e Sara. La parte più dinamica di questa piccola azienda, che prima sono volate via, ma una ad una, in tempi diversi ed abbandonando una vecchia occupazione, sono tornate a rinascere sull’albero di famiglia. Ora tutti sono una squadra, insieme nel bello e nel cattivo tempo, nella vene la stessa lifa e la stesso messaggio, ognuna un apporto con le proprie migliori capacità.

Che cos’è oggi Euphytos? Si tratta di un laboboratorio di estrazione di piante officinali ad ultrasuoni, che nasce a Cuneo ma poi si trasferisce nell’attuale borgata alpina, per trovare una collocazione giusta dove poter lavorare e raccogliere, in tranquillità e soprattutto, in un luogo pulito e lontano da inquinamento.

Le materie prime provengono, per la maggior parte, da raccolta spontanea, sostenuta, anche se faticosa, in quanto preferibile a quella da coltivazione. “Se una pianta sceglie di nascere in un determinato posto sarà più ricca di principi attivi!”, mi dice Arianna, mentre mi accompagna nel suo mondo.

Il nome “Euphytos” che significa “il bene delle piante”, nasce da una chiacchierata tra amici, durante un cena, e rispecchia il modo di essere di questa azienda che offre ai suoi clienti accoglienza e professionalità.

L’estrazione ad ultrasuoni, caratteristica di questa azienda di montagna, parte dalla materia prima disidratata, e permette di dare al cliente un prodotto che conserva tutti i principi attivi . Si tratta inoltre di un processo ecosostenibile, che richiede poca energia elettrica, che non utilizza solventi chimici e produce rifiuti compostabili.

Spesso ci si avvicina ai prodotti erboristici per accompagnare la medicina tradizionale o perchè ci si è allontanti da questa. La cosa importante è trovare qualcuno che ci guidi a fare la scelta giusta, che sappia cogliere il problema, il disagio, la malattia e la nostra fragilità nel momento del bisogno. Un pomeriggio passato presso l’azienda Euphytos, mi ha fatta sentire bene, solo respirando le parole che con calma e professionalità mi venivano raccontate. Mi sono sentita al sicuro e rassicurata, e ho capito che qui puoi trovare il consiglio giusto e il prodotto giusto, studiato per te, consigliato da chi da generazioni fa questo mestiere.

Dove si trovano i prodotti del laboratorio Euphytos? Presso alcune erboristerie del cuneese, sul sito dove c’è un ottimo e.commerce: http://www.laboratorioeuphytos.it

Direttamente in azienda, nel punto vendita oppure su instagram: http://www.instagram.com/laboratorio_euphytos

Spesso, questa azienda, è presente sul territorio a fiere o sagre di paese, perchè è così che fanno gli artigiani: ci mettono la faccia e si fanno conoscere, fanno capire chi e cosa c’è dietro al loro prodotto.

E’ sempre un piacere chiacchierare con chi crede e ama il proprio mestiere, con chi, con poche parole, sa farti capire l’importanza del buon vivere, che ti fa tornare a credere in quello che la natura può dare. Spesso, nella mia vita, ho utilizzato le erbe per curare piccoli malanni, è una tradizione povera, quando non si potevano acquistare le medicine, c’erano le erbe. Alcune ricette si tramandano in tutte le famiglie di generazione in generazione, qui sono diventate un mestiere.

Ai piedi del grande albero che questa famiglia sta mantenendo in vita in modo meraviglioso, rilassata ed accolta, sono stata bene e ho scoperto una realtà unica, semplice che ha tutto ciò che occorre per diventare sempre migliore pur restando artigianale per garantire ciò che, oggi offre ai suoi clienti.

Un’altra storia vera, autentica che questa volta non profuma solo di montagna ma odora di achillea appena raccolta, si colora del rosso delle bacche di rosa canina e unisce passato e presente andando verso un futuro innovativo e migliore. Ti aspetto il prossimo lunedì per un’altra storia speciale.

4 risposte a ““Euphythos”: l’azienda erboristica dalle antiche radici!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: